L’approccio di Bau! Wow!

achici

Il cane, come il bambino, ha bisogno di essere indirizzato nella sua crescita cognitivo-comportamentale e ogni cucciolo dovrebbe avere questa possibilità.

Educare, significa sviluppare il carattere del cane creando armonia in tutte le sue componenti cognitive e facendo in modo di istruirlo dandogli le competenze necessarie a integrarsi al meglio nel mondo umano e nelle relazioni.

E’ quindi indispensabile riconoscere che il cane ha una mente, che è un soggetto attivo e sensibile e non una macchina, ed è importante “non tradurre” i suoi comportamenti come fossero comportamenti umani.

L’equilibrio nella relazione tra cane e padrone è alla base di una serena convivenza. Molto spesso i problemi che i proprietari dei cani lamentano, derivano da uno squilibrio nel rapporto che hanno con il proprio animale

La capacità di comunicare è l’aspetto più importante all’interno di una relazione: “non c’è relazione senza comunicazione”.

Comunicare è condividere, la comunicazione con il cane quindi non puo’ essere uno sterile scambio di informazioni ma un rapporto di condivisione.

Raggiungere una comunicazione efficace con il nostro cane significa migliorare le capacità comunicative mediante un utilizzo consapevole del linguaggio non verbale.

Se vuoi contattarmi per una consulenza e per concordare assieme un percorso educativo per il tuo cane secondo l’approccio che hai appena letto, trovi tutte le informazioni nella sezione INFO

12239989_528326534003293_2067499665454993260_n

Facebooktwittergoogle_pluspinterest

Post Comment